strategia digitale

Autorevolezza e strategia digitale: quali opportunità per il professionista?


Quando si parla di strategia digitalePersonal Branding, si fa molta leva sull’importanza dell’autorevolezza come obiettivo “principe” per un professionista. Diventare autorevole nel proprio settore e riconosciuto come esperto, è il primo step di ogni strategia e posizionamento di “marca”

Cosa si intende per Autorevolezza?

L’autorevolezza è ciò che porta il nostro target a scegliere. Questo presuppone che non è sufficiente il semplice sapere, qui entra in gioco la vera conoscenza del nostro argomento in maniera tale da poter essere utili e pronti a rispondere alle esigenze e alle domande del nostro mercato. L’autorevolezza si ottiene con l’esperienza e la consapevolezza della propria professionalità.

Alla conoscenza e all’esperienza, si aggiungono anche le proprie caratteristiche, la propria specializzazione e ciò che in qualche modo rende unici. Bisogna saper trasmettere il nostro “perchè” professionale, saper dare al nostro mercato la motivazione per scegliere noi rispetto ad un nostro concorrente.

Come si diventa autorevoli?

L’autorevolezza è un riconoscimento, non è certo un titolo che ci sì può dare da sè, pertanto, diventa importante che quanta più gente possibile riconosca in noi l’esperto professionista in un dato settore. L’autorevolezza quindi, non è una cosa semplice e veloce da ottenere.

Il lavoro da fare è parecchio: bisogna aver già un buon portafoglio di clienti soddisfatti per contare sul loro passaparola, lavorare molto sulle relazioni per farsi conoscere, partecipare ad eventi di settore, scrivere pubblicazioni, partecipare come relatori a convegni e seminari, iscriversi ad organizzazioni, presenziare ad eventi di società, insomma, essere presenti sul mercato presuppone aver parecchio tempo da investire sulla propria immagine professionale e personale.

Il web, rispetto ai canali tradizionali, permette di sfruttare la viralità delle informazioni attraverso l’uso sinergico degli strumenti a disposizione in modo da ottenere visibilità e posizionamento nella maniera più efficace possibile, ampliando in modo esponenziale il pubblico al quale rivolgersi e con una gestione più produttiva del tempo a disposizione.

Quali sono i reali vantaggi della strategia di marketing digitale?

Riuscire a trasmettere tutte le competenze durante i nostri rapporti quotidiani, come ho accennato precedentemente, è un’impresa difficile, perchè il rapporto di un professionista con il cliente presuppone fiducia e questa, la si ottiene con il tempo. Bisogna, quindi, avere il tempo per potersi raccontare e bisogna dare il tempo per farsi riconoscere come professionisti.

Internet è una vetrina aperta sul mondo e le nostre pubblicazioni restano a disposizione 365 giorni all’anno, 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

Sfruttare questa condizione, assieme agli strumenti di marketing relazionale e di networking, i cosiddetti Social Network, rendono l’obiettivo del professionista di raggiungere l’autorevolezza, concreto, efficace e misurabile.

La strategia di marketing digitale presuppone lo sviluppo di un piano di comunicazione che riesca a mettere insieme gli strumenti al servizio dell’immagine del professionista e che lavori strategicamente a favore della visibilità, del posizionamento e alla generazione di contatti utili al proprio business.

Come lavora il piano di comunicazione digitale?

Il piano di comunicazione digitale si sviluppa sulla base di quattro azioni strategiche:

  1. sorgente delle informazioni: sito o blog personale dove il professionista pubblica la sua esperienza mettendola a disposizione del proprio pubblico target. In questo modo, con il tempo, si riesce a creare l’immagine digitale del professionista con contenuti sempre a disposizione, utili e consultabili in ogni momento. Quest’azione di content marketing, pone le basi per raggiungere l’autorevolezza professionale lavorando al proprio Personal Branding.
  2. canali virali: i contenuti che si producono sul sito/blog hanno bisogno di visibilità e questa gli viene data attraverso la loro diffusione mediante i canali sociali. I social network, grazie alla loro diffusione e alla possibilità di condivisione dei contenuti pubblicati, riescono a darne risalto come pochi altri strumenti disponibili.
  3. rete di contatti: diventa chiaro, a questo punto, quanto sia necessaria una buona e numerosa rete di contatti per rendere ogni nostro contenuto quanto più virale possibile; ma non solo, essere professionisti digitali vuole dire essere “social” e portare online oltre alla nostra esperienza professionale anche la discussione, entrando in relazione con la rete per interagire con essa. Solo in questo modo si sarà in grado di far conoscere la nostra unicità e personalità.
  4. fidelizzazione: ai contatti che ci danno fiducia va dato modo di rimanere in relazione con noi attraverso aggiornamenti diretti e a questo ci vengono incontro le newsletter periodiche e i più attuali strumenti di instant message come messenger, whatsapp e telegram  che mantengono la comunicazione più diretta e personale.

Una volta che il piano di comunicazione è in atto, ci sono poi tutte quelle azioni di web marketing che spingono il “brand”, in questo caso l’immagine del professionista ed i suoi servizi, al buon posizionamento sui motori di ricerca e al conseguimento di contatti utili interessati alle eventuali proposte (lead generation). Ma di questo, ne parlerò in un altro articolo.

E tu… sei già un professionista digitale?

Alla prossima!

Roberta Voiglio

 

 

Lasciami il tuo commento

commenti

Print Friendly, PDF & Email

Roberta Voiglio

Brand & Communication Manager. Dal 1997 mi occupo di Comunicazione Corporate e Marketing Strategico #Bni Member Piemonte Sud

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle Plus

3 pensieri su “Autorevolezza e strategia digitale: quali opportunità per il professionista?

  1. Excellent blog here! Additionally your site quite a bit up very fast!
    What host are you using? Can I am getting your associate
    link in your host? I want my site loaded up as quickly as yours lol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.