I tempi di crisi richiedono investimenti strategici

E’ dimostrato che le attività e i professionisti che continuano ad investire nel marketing per la promozione del proprio business passano meglio da una crisi economica rispetto a quelle che per paura di perdite e fallimenti tagliano questo budget dai loro bilanci.

Mantenere un profilo basso in questi casi è come nascondersi, sparire dal mercato e, in un contesto dove la concorrenza è tanta, ecco che il vero pericolo è il non avere più voce, rilevanza, nell’ambito del proprio raggio d’azione e per il proprio target.

Per far fronte a questa situazione e per mantenere la propria competitività  è importante capire che non è quanto si investe nell’attività di marketing ma quali siano le strategie da adottare, tali da poter mantenere un buon rapporto investimento/risultato.

Quali sono le strategie di marketing che possono aiutare in momenti di crisi?

  • INVESTIRE NELLA CONOSCENZA DEL CLIENTE

Analizzare la “nostra” tipologia di cliente, investendo su analisi e studio di modelli d’acquisto, stili di vita, gusti e interessi, ci porta a  determinare prodotti e servizi che interessano di più e questo, ci aiuta nella fidelizzazione e a dare giusta risposta alla domanda.

Questo, più semplicemente possibile, attraverso:

  1. Social media, strumenti indispensabili e a costo contenuto, per avere un quadro il più realistico possibile del nostro target di riferimento. Ci permettono di entrare direttamente in contatto attraverso l’interazione con la propria rete.
  2. Strategia SEO all’interno del nostro piano di comunicazione online; analizzando i dati provenienti dal traffico generato e dalle tipologie di utenti che navigano nei nostri canali.
  3. Ricerca di feedback. Cosa non molto amata perchè difficile da gestire, in quanto richiede un’intelligenza emotiva capace di farci porre in maniera costruttiva difronte eventuali critiche; tuttavia, la loro gestione, se affrontata con lo spirito di capire quali siano aree e aspetti di miglioramento dei nostri prodotti/servizi, ci permette di conoscere meglio ciò che il nostro cliente si aspetta e valutare se ciò, è quanto siamo in grado e possiamo offrire.
  • INVESTIRE IN PARTNERSHIP STRATEGICHE

Il segreto di una partnership di successo è la sinergia che si può creare tra due fornitori attraverso una serie di interazioni con i clienti. I partner possono calibrare l’offerta e sviluppare i lavori attraverso la collaborazione.

Questa collaborazione, porta ad un risparmio che giova ad entrambi i partner, senza perdere di qualità ma anzi, creando valore aggiunto all’offerta.

 

Queste strategie, permettono di ottenere risultati a breve termine e in climi economici difficili.

Investire nel marketing coltivando la relazione con il cliente ha dimostrato il suo valore.

Con investimenti mirati e le strategie di marketing giuste, è possibile uscire dalla crisi con rinnovato slancio.

All’interno di ogni sfida,
si trova un mare di opportunità!…

Per la tua strategia di marketing, dimmi come posso esserti utile

Cordialmente…
@RobertaVoiglio #nondicocoseacaso

Lasciami il tuo commento

commenti

Print Friendly, PDF & Email

Roberta Voiglio

Brand & Communication Manager. Dal 1997 mi occupo di Comunicazione Corporate e Marketing Strategico #Bni Member Piemonte Sud

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle Plus

2 pensieri su “I tempi di crisi richiedono investimenti strategici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.